Coreografie

‘A Kind of Magic’
Il pezzo tratto dalla colonna sonora del film ‘Highlander – L’ultimo immortale’ è la base sonora che consente di presentare una coreografia colorata, movimentata ma anche tecnica e ricca di spunti che ricordano gli straordinari shows dal vivo dell’indimenticabile band di Freddy Mercury.
produzione: 2016
coreografia: Licia Tirapelle

‘Magic’
Tutta la magia dei Coldplay è racchiusa in questa semplice melodia che accompagna divertenti giochi di prestigio ad eleganti passi di tap dance. L’illusionista e le sue vallette vi faranno scoprire queste due antiche arti che hanno fondato il cabaret ed il musical.
produzione: 2016
coreografia: Fabrice Dainelli

20151223 tap4season volga boatmen teatro camploy
‘Song of the Volga boatmen’
Questo canto popolare russo venne portato alla ribalta ed al primo posto delle classifiche americane degli anni ’40 dall’arrangiamento jazz di Glenn Miller. Un pezzo impegnato alleggerito dalla eterea eleganza dei passi di tip tap dei Tap4season diretti da Licia Tirapelle.
produzione: 2015
coreografia: Licia Tirapelle

 

 

20151223 tap4season teatro camploy (4)
‘Pennsylvania 6-5000’
Molte grandi jazz band hanno suonato presso l’Hotel Pennsylvania Cafe Rouge a New York. Il numero di telefono dell’hotel, Pennsylvania 6-5000, ha ispirato il grande Glenn Miller che con la sua orchestra ha creato questo pezzo che nel 1940 è rimasto per parecchie settimane al top delle classifiche ed è diventato un classico del jazz. Lo stile di questa musica è certamente quello che ha sostenuto e confermato il successo della tap dance, che i Tap4season ripropongono con una simpatica coreografia che ricorda i portieri d’albergo delle splendide hall degli hotels di quei tempi.
produzione: 2015
coreografia: Tristana Vitzizzai

Tap4season Pirati
Tap4season Pirati

‘Pirati’
La fuga verso la libertà, il mare aperto e incredibili avventure: chi da piccolo in fondo non ha mai sognato di essere un pirata? In arrivo dai lontani Mar dei Caraibi ecco a voi due bande di pirati che con a capo l’affascinante Jack Sparrow ed il diabolico Hector Barbossa si contendono la mitica nave Perla Nera all’ombra di un’antica maledizione atzeca…. Sulla musica di ‘La Maledizione della prima luna’, un film che riempie gli occhi e soddisfa la sete di avventura, ecco a voi la ciurma dei Tap4season!
produzione: 2015
coreografia: Fabrice Dainelli, Morgan Brutti, Licia Tirapelle, Luca Pulega

 

Tap4season 'Spugna'
Tap4season ‘Spugna’

‘Spugna’
Il personaggio creato da James Matthew Barrie nell’opera Peter Pan riprende vita in questa versione ballerina. A farlo rivivere ci pensa Edoardo Bennato con la sua splendida interpretazione de ‘Dopo il liceo che potevo far’. Un brano utlizzato in molte rappresentazioni teatrali per portare al centro dell’attenzione una figura sempre rimasta in secondo piano in questo musical: all’ombra di Capitan Uncino ecco spuntare il mitico Spugna!
produzione: 2015
coreografia: Fabrice Dainelli

 

 

 

Slap That Bass
Slap That Bass

“Slap That Bass”
George Gershwin per il musical ‘Shall we dance’, compone delle musiche diverse per ogni scena di ballo. Una di queste è Slap that bass è un fox-trot ballato da Fred Astaire che qui viene reinterpretato in stile tap dance. Il titolo fa riferimento allo ‘slapping’ ovvero una tecnica che consiste nel produrre dei suoni di percussione su uno strumento che non è originariamente utilizzato a questo scopo, il contrabbasso.
produzione: 2014
coreografia: Luca Pulega

 

 

 

“Walking on the moon”
Walking on the Moon è una canzone dei Police del 1979 tratta dall’album Reggatta de Blanc. Per Sting rappresenta una metafora per descrivere quello che ogni persona risente quando è innamorata. Uno dei pezzi più reggae dei Police rivisto in stile jazz dai Roseaux diventa base per questo splendido tip tap.
produzione: 2014
coreografia: Fabrice Dainelli

“Pinocchio”
Qualcosa ha legato I DELADAP con i loro ritmi gitani, melodie tradizionali, intrise di jazz e modernità balcanica, ai ritmi dance mixati dal mago della consolle – Bob Sinclair – famoso DJ che, indossando i panni di Fred Astaire, ha voluto rendere omaggio al film “The Artist”. Questa mescolanza di brani vi divertirà e soprattutto ognuno di voi in essa si ritroverà una melodia antica o moderna e… perché no, anche ricordi d’infanzia. La bellezza di questa musica sta nella fusione di brani con sonorità così diverse, opposte ed inaspettate.
E’ la magia del tip tap, contemporaneamente classico, moderno ed etnico in un filo conduttore che mette d’accordo i violini con la musica elettronica.
produzione: 2013
coreografia: Luca Pulega

20130601 tap4season piazza erbe teatro alcione3 (1)“Piazza Erbe”
La coreografia rappresenta l’anima e l’arte di Verona, ambientata in Piazza Erbe: la mattina con i suoi turisti e cittadini che chiacchierano, lavorano, passeggiano; il pomeriggio, dedicato agli artisti di strada che animano la giornata, e la sera, quando tutto ritorna alla normalità.
produzione: 2013
coreografia: Elisa D’Alessandro

“Messy Bessy”
Un brano di Caroline Esmeralda, meglio conosciuta come CARO EMERALD. Questa cantante trentenne di Amsterdam con il suo approccio vintage è ritenuta il più limpido e cristallino talento della musica jazz contemporanea. Con la sua voce leggiadra ci riporta indietro nel tempo, quando la musica si ballava e si suonava nei jazz clubs cupi e pieni di fumo. Una voce frizzante e sempre in evoluzione che come nessun altra riesce a miscelare suoni propri del jazz ad ingredienti pop, mambo e hip hop. Un omaggio all’irresistibile sound del suo brano DR. WANNA DO.
produzione: 2012
coreografia: Luca Pulega

20110605 tap4season chicago teatro alcione“Chicago”
Coreografia ispirata al musical ritenuto uno dei più grandi trionfi con più di 50 premi vinti. Sette anni dopo la prima a New York ed oltre 10.000 repliche il musical continua a divertire migliaia di persone. Questo musical, per il debutto a Mosca nel 2002 è stato tradotto anche in lingua russa.
produzione: 2011
coreografia: Luca Pulega

 

 

20120601 tap4season happy feet teatro alcione2 (4)“Happy Feet”
Ed ora chi non si ricorda di Mambo un pinguino imperatore diverso dagli altri… completamente stonato
ma… con un altro grande talento? Danza meglio di Fred Astaire, e proprio grazie all’abilità nel ballo, riuscirà salvare i suoi simili… Questo pezzo è stato fortemente voluto dalla dirigenza della Danza in Federazione che ha invitato i Tap 4 Season ad esibirsi ai Campionati Italiani di Danza Sportiva a Rimini – maggio 2010.
produzione: 2010
coreografia: Luca Pulega

 

“The Mask”
“The Mask” nome di un personaggio dei fumetti della Dark Horse, ma reso celebre dall’omonimo film uscito nel 1994 che ha avuto come interprete l’esilarante Jim Carrey.  La coreografia che viene ora proposta  è stata costruita su un mix di brani tratti dalla colonna sonora del film tra i quali si possono citare: il sensuale “This Business of Love” e lo scattante “Of Thee I Swing”.
produzione: 2009
coreografia: Luca Pulega

“Blues Brothers 2000”
Pezzo che creato sulla musica di Eddie Floyd, una delle memorabili voci del panorama “blues”.  I brani di Floyd sono un vero esempio dello stupendo connubio tra il ritmo e il blues:  tra i suoi pezzi più famosi emergono “Knock on wood”, “Big Bird” e “Raise Your Hand”.  Brani che hanno fatto la storia del Rhythm’n Blues e che hanno superato i confini americani grazie anche al film cult “The  Blues Brothers”  seguito dopo qualche anno da “Blues Brothers 2000”. Ed è proprio dal secondo film che è stato ripreso questo brano. Eddie Floyd lancia il suo messaggio: “hai bisogno di un po’ d’amore?  Hai bisogno di baci? Chiamami!! Prendi il telefono e digita: 634-5678” …six three four five six seven eight
produzione: 2009
coreografia: Elisa D’Alessandro e Fabrice Dainelli

20090601 tap4season singing in the rain“Singing in the rain”
Cantando sotto la pioggia, uscito nel 1952, è forse il film musicale americano per eccellenza. Ritrae allegramente la Hollywood degli anni 1920 e la transizione del cinema dal muto al sonoro. Interpretato da Gene Kelly, Debbie Reynolds e Donald O’Connor, ebbe inizialmente un modesto successo. Ora è considerato uno dei migliori musical mai creati.
produzione: 2008
coreografia: Luca Pulega

 

 

20110600 tap4season sing sing sing teatro alcione“Sing Sing Sing”
Coreografia ispirata sulla musica di Bob Fosse, danzatore, regista e coreografo, tra i più amati e rappresentati nel mondo, geniale innovatore nel teatro moderno musicale. I più grandi artisti attuali si ispirano ancora a lui per le loro coreografie. Con il suo stile caratteristico e inconfondibile, la sua carriera è coronata da successi strepitosi. Grazie al suo stile di danza energico e vitalissimo era una leggenda vivente di Broadway (non a caso il film All that Jazz è la sua biografia cinematografica). Una leggenda dice che mentre lavorava sul set di un film per la MGM, Bob Fosse sbirciava dietro le quinte del film “The Band Wagon” durante gli intervalli per vedere Fred Astaire e imparare i suoi movimenti di danza… Il suo successo arrivò in seguito, quando divenne coreografo e regista teatrale.
produzione: 2007
coreografia: Luca Pulega

“Cats”
I famosi gatti del quartiere di Jellicle si ritrovano per l’annuale ballo e per festeggiare il vecchio gatto Old Deuteronomy, loro capo. L’affascinante Grizabella… il malvagio Macavity… il magico Mister Mistoffeles… l’affascinante Cassandra… ed i loro amici mici… con la regia di Lloyd Webber danno vita ad uno dei maggiori musical della storia. Ma chi avrà l’onore di ascendere al paradiso dei Jellicle Cats?
produzione: 2006
coreografia: Luca Pulega